L'essenza della Nostalgia

Tutti i marcatori più prolifici nella storia della Serie B

10) Vinicio Viani, 110 reti in 148 presenze, di cui 34 con la Lucchese, 35 con il Livorno, 16 con il Napoli e 25 con il Viareggio.

Vinicio Viani

9) Marco Romano, 112 reti in 149 presenze di cui 41 con la Cremonese e 71 con il Novara.

8) Marco Ferrante, 114 reti in 323 presenze, di cui 5 con la Reggiana, 13 con il Pisa, 3 con il Perugia, 6 con la Salernitana, 78 con il Torino, 5 con il Catania, 1 con il Pescara e 3 con il Verona.

Marco Ferrante

7) Dario Hubner, 116 reti in 234 presenze di cui 74 con il Cesena e 42 con il Brescia.

Dario Hubner Sticker

6) Francesco Tavano, 119 reti in 273 presenze di cui 82 con l’Empoli, 34 con il Livorno e 3 con l’Avellino.

Francesco Tavano

5) Andrea Caracciolo, 122 reti in 253 presenze con il Brescia.

Andrea Caracciolo

4) Antonio De Vitis, 125 reti in 317 presenze, di cui 1 con il Palermo, 28 con il Taranto, 16 con l’Udinese, 48 con il Piacenza e 32 con il Verona.

Antonio De Vitis

3) Giovanni Costanzo, 130 reti in 223 presenze, di cui 14 con la Cremonese, 28 con il Livorno, 63 con lo Spezia e 25 con la Biellese.

2) Daniele Cacia, 133 reti in 334 presenze, di cui 52 con il Piacenza, 4 con la Reggina, 11 con il Padova, 24 con il Verona, 11 con il Bologna e 29 con l’Ascoli e 2 con il Cesena

Daniele Cacia sticker

1) Stefan Schwoch, 135 reti in 380 presenze, di cui 8 con il Ravenna, 17 con il Venezia, 28 con il Napoli, 8 con il Torino e 74 con il Vicenza.

Stefan