Livello Nostalgia, Meteore

Tutti i calciatori russi che hanno giocato nel campionato italiano

Dmitrij ALENITCHEV

Centrocampista

Roma e Perugia

58 presenze e 4 reti

La Roma lo acquista nel 1998 dallo Spartak Mosca. Calciatore russo dell’anno nel 1997, non rispetta le aspettative e nel gennaio 2000 viene ceduto al Perugia nell’affare che ha portato Nakata nella capitale. Gaucci, inizialmente contento del suo rendimento, si ricrede in seguito e a fine stagione passa al Porto dove nel corso della sua esperienza avrà come allenatore Josè Mourinho. Pur essendo un comprimario all’interno della rosa dei lusitani, reciterà un ruolo chiave, mettendo a segno una tripletta in Coppa UEFA contro il Vitoria Setubal e realizzando la rete del definitivo 3-0 nel corso della finale di Coppa dei Campioni contro il Monaco nel 2004.