L'essenza della Nostalgia

Quando Europa voleva dire ITALIA

Il calcio degli anni ’90 ci rendeva orgogliosi non soltanto di avere il campionato più bello del mondo con le nostre squadre che spadroneggiavano in giro per l’Europa, ma anche perché eravamo riusciti a collaudare un sistema in cui i giocatori italiani erano protagonisti assoluti delle notti europee.

Non a caso in quegli anni era normale consuetudine imbattersi, nei tabellini delle Champions League (per noi rimarrà sempre Coppa dei Campioni), in tantissimi calciatori che erano nati e cresciuti lungo lo stivale. Per questo motivo, in un’epoca in cui le nostre squadre sono rimpinguate da calciatori stranieri e salvo qualche rara eccezione sembra un’impresa vedere figurare nell’elenco dei marcatori calciatori azzurri, abbiamo deciso di andare a scoprire tutte le reti realizzate degli italiani nella massima competizione europea dal 1992/1993 fino a quella del 2003/2004, preliminari compresi.

In totale sono stati messi a segno 249 reti in 12 stagioni, a testimonianza di una vena realizzativa che coinvolgeva non solo i nostri attaccanti, ma anche centrocampisti e difensori.

Tra le curiosità spiccano le 10 reti di Alessandro Del Piero nella stagione 1997/1998 nella quale si laureò capocannoniere, così come le 6 reti messe a segno da Marco Simone con il Monaco nel 2000/2001 con cui conquistò il secondo posto nella classifica dei marcatori alle spalle del solo Raul, che tuttavia rispetto all’attaccante italiano disputò quasi 500 minuti in più. Il record man italiano nel periodo preso in considerazione è proprio Alex Del Piero con 32 reti, seguito da Pippo Inzaghi con 31.

Ed ora ecco tutto l’elenco stagione per stagione con i marcatori Italiani:

Champions League 1992/1993: Marco Simone 4, Massaro 2, Albertini 1, Tassotti 1, Eranio 1 (Milan), (Tot. 9)

Champions League 1993/1994: Massaro 4, Simone 1, Panucci 1, Maldini 1, Albertini 1 (Milan),   (Tot. 8)

Champions League 1994/1995: Simone 4, Massaro 1, Stroppa 1, Panucci 2 (Milan),  (Tot. 8)

Champions League 1995/1996: Del Piero 6, Ravanelli 5, Padovano 2. Vialli 2. Conte 2, Di Livio 1, Torricelli 1, Marocchi 1, (Juventus),  (Tot 20)

Champions League 1996/1997: Amoruso 4, Del Piero 4, Vieri 4, Padovano 1, Lombardo 1 (Juventus), Simone 4, Albertini 1 Locatelli 1 Baggio 1 (Milan), (Tot. 21) 

Champions League 1997/1998: Del Piero 10, Inzaghi 6, Birindelli 1, Amoruso 2 (Juventus) Panucci 1 (Real Madrid) Chiesa 6 (Parma), Marco Negri 3 (Glasgow Rangers), Marco Simone 4 (Paris Saint-Germain) (Tot. 30)

Champions League 1998/1999: Panucci 1 (Real Madrid),  Inzaghi 6, Birindelli 1,  Amoruso 2,  Conte 3 (Juventus) Ventola 3 Baggio 4 Galante 1 (Inter), (Tot. 21)

Champions League 1999/2000: Giunti 1 (Milan), S.Inzaghi 9, Negro 1 (Lazio), Adani 1, Cois 2, Chiesa 4, Amoroso 1, Bressan 1 (Fiorentina), Ravanelli 1 (Marsiglia), Zola 3 (Chelsea). (Tot. 24)

Champions League 2000/2001: Simone 6 (Monaco), Inzaghi 5, Tacchinardi 1 (Juventus), Albertini 2 Coco 2, Comadini 1 (Milan), S. Inzaghi 3 ,Favalli 1, Ravanelli 2, Baronio 1 (Lazio),  (Tot. 24)

Champions League 2001/2002:  Fiore 2 (Lazio),  Totti 3, Delvecchio 1, Montella 1, Tommasi 1, Panucci 1 (Roma), Amoruso 1 Del Piero 4 (Juventus),  (Tot. 14)

Champions League 2002/2003: Inzaghi 12 (Milan), Di Biagio 3, Cannavaro 1, Morfeo 1, Vieri 3 (Inter), Cassano 4, Totti 3,  Delvecchio 1 (Roma) Di Vaio 3, Del Piero 5,  Birindelli 1,  Tacchinardi 2,  Ferrara 1 (Juventus),  (Tot. 40)

Champions League 2003/2004: Adani 2, Vieri 2 (inter), Inzaghi 2, Gattuso 1, Pirlo 1 (Milan), Del Piero 3, Di Vaio 3, Miccoli 1, Maresca 1 (Juventus), Corradi 1 Fiore 2 Inzaghi 3 Muzzi 1 (Lazio),  (Tot. 23)

Inoltre merita una menzione la Sampdoria dell’edizione 1991/1992 che giunta in finale di Coppa Campioni fu trascinata dalle reti di: Vialli 6, Mancini 3, Dossena 2, Lombardo 4.