Livello Nostalgia, Eroi senza tempo

Gli 11 portieri più battuti in Serie A da Shevchenko

Andriy Shevchenko, è stato uno degli attaccanti più prolifici nella storia del Milan-solo secondo per numero di marcature- e del campionato italiano. Il centravanti ucraino, giunto in rossonero nell’estate del 1999, nel corso della sua lunga esperienza con il “Diavolo”, ha realizzato ben 175 reti in 322 incontri, arricchendo grazie anche alle sue numerose realizzazioni la già ampia bacheca del Milan.

Il contributo dell’ex numero 7 è stato fondamentale soprattutto negli anni del Milan di Ancelotti, in cui i rossoneri dopo alcune stagioni amare e prive di trofei, sono tornati ad essere una vera e propria corazzata a livello europeo, vincendo la finale di Coppa dei Campioni nella magica notte del 28 maggio 2003 contro la Juventus e conquistando nell’annata successiva il tricolore che nella Milano rossonera, mancava dal lontano 1999.

Oggi per celebrare il compleanno del “Re dell’Est”, abbiamo deciso di scoprire quali fossero i portieri più trafitti in Serie A dall’attaccante ex Dinamo Kiev.

All’interno di questa speciale classifica, sono ovviamente presenti vittime illustri e numeri 1, che rientrano a pieno titolo nell’era della nostalgia.

Ma adesso, scopriamoli tutti:

Pelizzoli 4

Chimenti 4

Toldo 4

Antonioli 5

Clicca sulla maglia numero 2 e continua a scoprire i portieri più battuti da Shevchenko