Senza categoria

Perchè la maglietta della Lazio di quest’anno è la più nostalgica?

I biancocelesti guidati da Simone Inzaghi, con una partita in meno disputata rispetto alle prime tre forze del campionato Napoli, Juventus ed Inter e con la Roma distante solamente due punti, hanno ormai come obiettivo dichiarato quello di centrare un posto nella prossima Coppa dei Campioni che dalla stagione 2018/19 vedrà nuovamente protagoniste quattro formazioni del nostro campionato.

Le qualità di Luis Alberto e di Milinkovic-Savic, insieme ad i gol di Immobile, sembrerebbe garantire ai capitolini di poter lottare fino alla fine per un traguardo che ad inizio stagione poteva quantomeno risultare azzardato.

A dare lustro alla stagione di Lulic e compagni c’è anche l’accesso alla semifinale di Coppa Italia, che vedrà la Lazio contendersi l’atto finale della manifestazione contro il Milan, e l’ottimo cammino europeo che li ha visti giungere in testa al proprio girone. Seppur ancora lunga e piena d’insidie la strada che porta alla finale di Lione, siamo certi che i capitolini cercheranno di sfruttare nel migliore dei modi l’opportunità di ritornare in finale a distanza di vent’anni da quella del “Parco dei Principi” contro l’Inter di Ronaldo.

Tra le altre cose risulta impossibile non citare quantomeno il rendimento da parte di Ciro Immobile che quest’anno con le sue reti sta facendo la fortuna dei biancocelesti. I gol a grappoli da parte dell’attaccante cresciuto nel settore giovanile della Juventus, inoltre, lo fanno risultare uno dei migliori centravanti presenti sul palcoscenico europeo che gli sta consentendo di lottare con Cavani ed Icardi per la conquista della scarpa d’oro.

Non potevamo, dunque, non celebrare l’ottimo campionato della squadra biancoceleste, che anche grazie allo sponsor della sua maglia ci ha fatto tornare indietro di qualche anno.

Nello scatto in fondo, infatti, possiamo notare l’evoluzione della maglia biancoceleste in tre momenti differenti della storia della Lazio, che ha deciso di ricorrere proprio qualche anno fa al vintage riproponendo la storica divisa degli anni ’80.

Nella stagione corrente, i capitolini hanno deciso di proseguire su questo filone rispolverando uno storico sponsor al quale erano stati già legati in passato.

Per questo motivo non poteva passare inosservata a noi nostalgici la scelta di affidarsi al passato per costruire un presente ed un futuro radioso.

Qualora anche voi vogliate vincere la maglia della Lazio vi basterà mettervi alla prova e partecipare a questo gioco in cui potrete misurare la vostra abilità e conoscenza calcistica, cliccando al seguente link: https://goo.gl/FSmiaz