L'essenza della Nostalgia

Nostalgia rossonera: 25 momenti indimenticabili

Oggi, dopo un lunghissimo tira e molla, durato per mesi e rinvii vari ad un closing che sembrava non arrivare, il Milan dopo ben 31 anni di presidenza Berlusconi ha voltato pagina, passando nelle mani di una proprietà cinese.

In questo lunghissimo periodo l’ormai ex proprietario del Milan, ha collezionato 8 Scudetti, 5 Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Mondiale per Club, 7 Supercoppe italiane, 5 Supercoppe Uefa ed 1 Coppa Italia. Ben 29 trofei che hanno reso il club rossonero tra i più titolati al mondo.

Il Milan, durante queste incredibili annate, è stato in grado di rivoluzionare e ridisegnare le gerarchie del football, creando una mentalità che ha reso il “diavolo” per un lunghissimo periodo una squadra che aveva l’obiettivo di primeggiare su tutti i fronti, in Italia, ma soprattutto in Europa.

Oggi che siamo alla fine di una vera e propria epopea, sono poche le parole che ci restano per descrivere un periodo d’oro per i tifosi rossoneri, ma che inevitabilmente era già entrato a far parte della nostalgia. Per questo motivo abbiamo deciso di raccogliere i 25 momenti che hanno segnato nel bene e nel male questi anni.

Ma adesso iniziamo:

25) L’ultimo successo in campionato: Fuori dal nostro periodo nostalgico nel 2010/2011, il Milan tornò a vincere lo scudetto giungendo dinanzi all’Inter di Leonardo.

Milan 2011

24) Milan-Marsiglia: L’episodio più controverso andò in scena a Marsiglia nei quarti di finale della Coppa Campioni 1991. Con i rossoneri in svantaggio per 1-0 e quasi fuori dalla competizione, i riflettori dello stadio si spensero, scatenando le proteste del Milan che abbandonò il terreno di gioco con in testa un indiavolato Adriano Galliani.

marsiglia_milan

23) L’arrivo in elicottero: Dopo l’acquisto avvenuto il 20 febbraio 1986, l’allora cinquantenne Silvio Berlusconi si presentò in grande stile ai nastri di partenza della stagione 1986/1987 entrando in elicottero all’Arena Civica di Milano, accompagnato dalla “Cavalcata delle Valchirie”.

Elicottero Berlus

22) L’arrivo di George Weah: Nel 1995 il Milan, prelevò dal PSG l’attaccante liberiano che trascinò i rossoneri alla conquista di ben due scudetti.

Football : Milan AC - Calcio - Serie A - 15.02.1998 - George Weah (AC Milan) 00787390

CLICCA SUL TANGO PER PROSEGUIRE CON LA CLASSIFICA