Livello Nostalgia, Eroi senza tempo

I migliori giovani nella storia dei mondiali

Wladislaw ZMUDA

1974

Gioca un buon mondiale e fa parte della seconda formazione polacca migliore di sempre. Sarà convocato in altre tre edizioni della rassegna iridata. Nel 1974 Polonia si arrende soltanto in semifinale contro i tedeschi,  futuri campioni del mondo, perdendo 1-0, in una partita tesissima durante la quale il portiere polacco Tomaszewski para un rigore ad Hoeness.