#machenesanno

Machenesanno’s Cup brasiliana: sorteggi e le 4 fasce

Qualche giorno fa abbiamo lanciato la notizia: a dicembre ci vogliamo regalare la Machenesanno’s Cup dei brasiliani.

Ormai lo diciamo da mesi, la maggior competizione internazionale nostalgica non deve dividere, ma deve unire tutti sotto un’unica fede, la fede della nostalgia, e abbiamo pensato chi meglio di chi prova “Saudade” dalla mattina alla sera?

Scegliere non è mai facile, neppure quando lo si deve fare per “gioco”, vi avvisiamo subito che sono rimasti fuori giocatori come Marcio Santos, Gilberto Silva, Flavio Conceicao, Zago, Sonny Andersson e molti altri. Abbiamo provato a fare delle scelte sensate, prendendo i più forti ma anche i più nostalgici.

Sì, vero qualche scelta pazza l’abbiamo fatta, inserire un “Tuta” non è una cosa da tutti, ma per quel gol glielo dobbiamo, era così innocente…
Potrebbe essere la vera sorpresa della competizione.

Ci sentiamo di giustificare i nomi della quarta fascia, mentre gli altri delle 3 fasce sono decisamente intoccabili, sì, anche Roque Junior, quella finale da infortunato non si dimentica…

Andiamo a “conoscere” i giocatori in quarta fascia:

Raí, i più piccoli lo scambieranno per il canale televisivo, lui fratello del “dottor” Sócrates, numero 10 ad Usa ’94, era francamente impensabile una Machenesanno’s Cup dei brasiliani senza di lui.

Cesar Sampaio praticamente è l’emblema di Francia ’98, mette a segno anche tre reti in quella Coppa del Mondo.

Cláudio Ibrahim Vaz Leal, meglio noto come Branco è uno dei massimi specialisti sui calci di punizione, decisivo in molte occasioni con la maglia del Genoa.

Ze Maria: non basta solo questo nome per farvi scappare un sorriso? Prima Parma, poi l’esplosione al Perugia e poi quella chioma platinata con la maglia dell’Inter…

Il dubbio è tra Mauro Silva e Gilberto Silva, ma dobbiamo dire la verità, per noi il mediano del Brasile e del Deportivo rimarrà sempre Maurone “rinoceronte” Silva. Quindi Gilberto ci perdonerà…

Di Tuta abbiamo già parlato, Ailton e la sua voglia di mangiare potrebbero essere un’altra variabile impazzita della competizione. E poi attenzione a Nestor Sensini, ops…Adailton!

Ecco le 4 fasce:

rivaldook

Si inizia lunedì 5 dicembre. Nei prossimi giorni comunicheremo ufficialmente la composizione dei gironi.