L'essenza della Nostalgia

Le 25 promesse ai giochi del mediterraneo 1997

I giochi del mediterraneo, hanno nel corso del tempo messo trasversalmente in luce in tutte le discipline, atleti in grado poi di affacciarsi sul panorama internazionale dello sport.

Il nostro paese in particolar modo, ha visto tra i suoi più nobili ambasciatori gente del calibro di Nicola Pietrangeli, vincitore di ben due Roland Garros, oltre ai campioni olimpici, Yuri Chechi, Federica Pellegrini ed i Fratelli Abbagnale, quest’ultimi resi celebri oltre che dalla portata delle loro imprese sportive, anche dalla memorabile telecronaca di Giampiero Galeazzi.

Tra le discipline dei giochi del mediterraneo, anche il calcio ha visto figurare bene l’Italia, che negli anni ’90 poteva disporre del settore giovanile più forte d’Europa.

A tal proposito, abbiamo deciso di capire meglio, quali calciatori siano esplosi nel corso dell’edizione del 1997, che ebbe luogo in Puglia e vide trionfare la nostra nazionale guidata da Marco Tardelli.

Le 13 partecipanti, divise in quattro gironi, furono Turchia, Algeria, Libia, Slovenia, Yugoslavia, Albania, Grecia, Francia, San Marino, Bosnia, Croazia, Spagna, oltre alla già citata Italia.

La competizione fu un vero e proprio trionfo per la nostra nazionale, che dopo aver superato all’interno del proprio girone Jugoslavia ed Albania, si fece largo nella competizione rifilando prima un secco 2-0 alla Spagna in semifinale, per poi guadagnarsi l’oro nella finalissima contro la Turchia vinta per 5-1.

Ed ecco la classifica dei calciatori ai giochi del mediterraneo del 1997:

25) Nikola Lazetic (Jugoslavia)

24) Ivan Tomic (Jugoslavia)

23) Dīmītrios Eleftheropoulos (Grecia)

22) Sebastjan Cimirotic (Slovenia)

21) Ivan Juric (Croazia)

Continua a leggere l’articolo e scopri le posizioni dalla 20 alla 16