C'era una volta...

La “Top 11” rossonera dal 1990 al 2004

Da oggi inizieremo una nuova rubrica con la prestigiosa e nostalgica collaborazione di Carlo Nesti.

Abbiamo deciso di rivedere tutte le rose delle squadre italiane dal 1990 al 2004 per stilare la “top 11” più forte di ogni singolo club.

Iniziamo con l’A.C. Milan.

Nel nostro periodo di riferimento, i rossoneri hanno vinto 14 trofei, uno a stagione praticamente, grazie alla presenza di campioni incredibili.

Sceglierne solo 11 tra quelli che hanno attraversato Milanello è stato abbastanza complicato ma per fortuna Carlo ci ha dato una grossa mano.

top11

A disposizione: C.Abbiati, Serginho, A.Costacurta, M.Desailly, Cafu, D.Albertini, C.Seedorf, Z.Boban, G.Gattuso, G.Weah, D.Savicevic, R.Baggio, F.Inzaghi.

Partiamo dalla panchina, questi insieme vincerebbero 10 Coppe Campioni consecutive, ora cercheremo di spiegarvi le nostre scelte.
Abbiamo preferito S.Rossi ad Abbiati perché è stato il portiere degli “invincibili” ed è il portiere che ha vinto di più nella storia del Milan. La coppia difensiva Nesta-Baresi pensiamo non si possa discutere, vogliamo bene a “Billy” ma sarà d’accordo anche lui con noi, sul terzino sinistro non c’è bisogno nemmeno della spiegazione, mentre su quello destro sì, probabilmente Cafu è stato più forte di Mauro, ma il terzino brasiliano lo inseriremo nella “top 11” della Roma, per noi nostalgici Cafu in quegli anni è più giallorosso che rossonero.

Passiamo a centrocampo, le scelte iniziano ad essere complicate e complesse da spiegare. Partendo dal presupposto che Gullit-Rijkaard hanno unito qualità, intensità e vittorie, i due per il modo di giocare hanno cambiato il ruolo di “centrocampista totale”, mentre per Pirlo, beh, ne nasce uno ogni 25 anni di Andrea Pirlo, orgoglio italiano.

L’attacco è tutto d’oro. Tutto il tridente titolare ha vinto il pallone d’Oro. Van Basten e Shevchenko penso che mettano d’accordo l’Italia intera, fa male l’esclusione di Savicevic, Baggio e Weah ma il bambino d’oro rimarrà per sempre nel cuore di tutti i rossoneri.

Advertisement

Entriamo nel dettaglio della “top 11” rossonera:

Sebastiano Rossi

33o presenze, 12 stagioni, 12 trofei

sebastiano

Paolo Maldini

902 presenze, 25 stagioni, 26 trofei

maldini

Franco Baresi

719 presenze, 20 stagioni, 18 trofei

baresi

continua a leggere, vai alla seconda pagina…