#machenesanno

La “Top 11” delle giovani promesse di PC Calcio 7

Sembra incredibile ma sono passati quasi vent’anni. La bellezza di due decenni da quando per la prima volta inserivamo quel cd e cominciava la magia. Già la schermata iniziale ti portava a sognare ma non c’era tempo per farlo perché davanti a te avevi subito una decisione importante da prendere: rimanere nei confini italiani o cercare l’avventura in Europa? Ovviamente stiamo parlando di Pc Calcio 7, il videogioco manageriale sviluppato in Spagna e poi venduto anche nel resto d’Europa dopo l’esperienza della prima edizione.

In Pc Calcio 7 avevi un vero e proprio team alle tue dipendenze dove non trovavi solo i giocatori da utilizzare per le partite ma uno staff completo che andava dal classico direttore sportivo al giardiniere, passando per lo psicologo; quest’ultimo poteva essere utile per guarirci da quella dipendenza che il videogioco ci creava, perché staccare da quella schermata era spesse volte una vera e propria impresa. I “Mamma altri cinque minuti e scendo” si sprecavano per poi manifestarsi come delle balle colossali quando le lancette continuavano a passare e puntualmente arrivavi in ritardo per la cena.

La Dinamic Multimedia ha smesso di occuparsi della realizzazione del gioco nel 2001 e da allora niente è stato più come prima ma la notizia nei mesi scorsi dell’uscita di Fùtbol 18 non ha lasciato indifferenti i tanti appassionati della serie, anche se l’originale è un’altra cosa! Oggi per voi vogliamo proporvi una “Top 11” dei giocatori che avevano dai 20 anni in giù in quel 1998, considerando il modulo altamente offensivo 4-2-3-1 e dove ogni profilo rispetta il ruolo che il gioco gli aveva assegnato. Badate bene, non troverete i vari Ronaldo, Raul o il nostalgico Wittek in quanto non rientrerebbero per “anzianità” ma solo i migliori undici in ottica futura nati dal 1978 in poi e niente bug, sarebbe troppo semplice e poco corretto. E che Samir Beloufa, 91 di media, ci protegga!

P.S.- i seguenti valori fanno riferimento alla versione non aggiornata del gioco, quindi senza”Plus”.

PORTIERE

Gianluigi Buffon

Parma, media massima 93

Inutile girarci intorno, Gigi era un numero uno vent’anni fa come adesso e le sue doti tecniche non passavano inosservate neanche nei giochi virtuali. Stagione ’98-’99 ed il portiere si poteva comprare dal Parma dove già militava come titolare inamovibile. Media iniziale di 87 per un massimo di 93 ed avevi la sicurezza fra i pali. Buffon era il top di gamma che il gioco poteva offrire in ottica futura ma non citare Landreau del Nantes sarebbe un delitto visto che il francese si assestava a 92, ad un passo dal portiere nostrano.