L'essenza della Nostalgia

La “Top 11” della Svezia dal 1990 al 2004

L’attacco risulta essere il reparto più esplosivo. Troviamo infatti Henrik Larsson, simbolo del Celetic con cui ha messo a segno oltre 270 reti.

A far compagnia all’ex cannoniere del Celtic di Glasgow, non potevano mancare Zlatan Ibrahimović, autore con la Svezia di 62 reti e Kennet Andersson, trascinatore ai mondiali americani della squadra svedese con ben 5 reti. Resta a malincuore escluso Tomas Brolin, anch’egli protagonista nel corso di quel campionato del mondo.

Henrik Larsson

106 presenze e 37 reti con la nazionale svedese

Terzo posto ai mondiali di U.S.A. ‘94

 Zlatan Ibrahimović

116 presenze e 62 reti con la nazionale svedese

Kennet Andersson

83 presenze e 31 reti con la nazionale svedese

Terzo posto ai mondiali di U.S.A. ‘94

Ed ecco la “Top 11” della Svezia: