Nedved Nesta Crespo Veron Lazio

L'essenza della Nostalgia

La “Top 10” delle partite nostalgiche della Lazio

7) Juventus-Lazio (2-2) Finale Coppa Italia 2004: La chiusura di un ciclo nostalgico, non poteva che finire con una vittoria. Al “Delle Alpi” dopo il 2-0 dell’andata la Lazio conquista la sua quarta Coppa Italia rimontando l’iniziale svantaggio grazie a Corradi e Fiore.

Juventus – Lazio (2-2) 12.5.2004 (Finale ritorno Coppa Italia)

Vendo qualsiasi partita intera di Juventus, Milan e Inter degli ultimi 40 anni, amichevoli comprese. Inoltre migliaia di partite in italiano di Nazionali,Club italiani e non, Campionati esteri, servizi e Dvd. Scrivimi in privato lasciandomi la tua mail e ti inviero’ la lista.

6) Lazio-Milan (4-4) 1999/2000: Lo spot del calcio nostalgico andato in scena all’Olimpico. In un match folle e non adatto ai deboli di cuore Lazio e Milan regalano uno spettacolo unico a tutti gli amanti del gioco del calcio. Sono ben otto le reti messe a segno in questa spettacolare partita: vanno a segno Schevchenko (tripletta), Veron, Simenone ed il “matador” Marcelo Salas (doppietta). Mamma mia quanta nostalgia.

Serie A 1999-2000, day 05 Lazio – Milan 4-4 (3 Shevchenko, Veron, Mihajlovic o.g., Simeone, 2 Salas)

Veron 17, Simeone 36, Salas 38, 72 – Shevchenko 12pen, 43, 69, Mihajlovic 34og

5) Juventus-Lazio Supercoppa Italiana 1998/1999: Successo nei minuti di recupero per la Lazio che a Torino conquista la sua prima Supercoppa Italiana grazie ad una rete del neo acquisto Sergio Conceiçao.

Stagione 1998-1999. Supercoppa italiana. Juventus-Lazio

Stagione 1998-1999. Supercoppa italiana. Juventus-Lazio

Clicca sul Tango per vedere le prime quattro partite nostalgiche della Lazio