L'essenza della Nostalgia

La formazione della Serbia più forte di tutti i tempi

Dragan Stojković

44 presenze e 6 reti dal 1994 al 2001

Dragan Stojković è stato senza alcun dubbio uno dei talenti più puri nella storia del calcio jugoslavo. Numero 10 indiscusso di tutte le selezioni nazionali aveva già vestito la maglia della nazionale prima della dissoluzione dal 1983 al 1992. Simbolo della Stella Rossa nei suoi anni più luminosi dopo aver messo paura al Milan nel doppio confronto della Coppa dei Campioni 1988/89 (andò a segno a San Siro), iniziò il proprio girovagare in giro per l’Europa e per il mondo, giocando in Francia, Italia e Giappone.