L'essenza della Nostalgia

La formazione della Serbia più forte di tutti i tempi

Slaviša Jokanović

58 presenze e 10 reti dal 1994 al 2002

Iniziò la carriera professionistica al Vojvodina, per trasferirsi poi al Partizan. Questi cinque anni in Jugoslavia lo porteranno al Real Oviedo, in Spagna. Nell’estate del 1995 si trasferisce al Tenerife, dove resta quattro anni e dove si metterà in luce in maniera definitiva, attirando l’interesse di grandi squadre, come il Deportivo, che se lo aggiudicherà. Nel Depor conquista anche la vittoria del campionato, ma resta a La Coruña solo per quella stagione, quando per lui suoneranno le sirene londinesi del Chelsea.