#machenesanno

I personaggi di Tekken 3 più nostalgici

I personaggi di Tekken 3.

Ve li ricordate i personaggi di Tekken 3? Ammettetelo, tutti noi avevamo un “pupillo”. Ogni personaggio aveva la sua caratteristica, aveva la sua mossa (a volte bastava schiacciare tasti a caso) e noi passavamo le ore a provare a finire il gioco. In onore delle ore perse a sbavare su Nina, oggi proviamo a stilare la classifica dei personaggi di Tekken 3 più nostalgici.

Tekken 3: la storia. 

Ma prima, un breve ripasso: Tekken è il nome del torneo di arti marziali in cui si cimentano i protagonisti che ambiscono al titolo di “The King of Iron Fist Tournament“. In effetti già la versione precedente “Tekken 2” ebbe molto successo, ma la consacrazione arrivò con il 3.

al 10° posto Nina Williams

#machenesanno delle sorelle Williams, no, non le tenniste, bensì Nina e Anna. Noi preferiamo tutta la vita Nina.

nina

al 9° posto Lei Wulong

Coda lunga, manette sempre in vista, incorruttibile poliziotto cinese, mi fa venire sempre in mente Jackie Chan.

lei-tekken-3

all’8° posto Jin Kazama

Non tutti sanno che Jin perse la madre a 15 anni, decise di iniziare a combattere chiedendo aiuto a suo nonno: Heihachi…

jin-tekken-3

al 7° posto Mokujin

Lui era un po’ tutti, era un guerriero di legno creato da una quercia di 2000 anni, copiava le mosse di tutti i giocatori.

mokujin