Livello Nostalgia, Meteore

I calciatori degli anni ’90 che non ricordi in Nazionale

Daniele Carnasciali

Esordio 1994

Il difensore toscano trascorre gran parte degli anni novanta con la maglia della Fiorentina e le sue stagioni saranno valutate positivamente dal c.t. Sacchi che lo chiamerà in Nazionale per testarlo. L’esordio è a Pescara nel match amichevole contro la Turchia nel quale giocherà solo 54 minuti prima di essere sostituito. La seconda ed ultima partita in azzurro avverrà due anni dopo, sempre un amichevole, contro la Bosnia ed Erzegovina senza riuscire ad evitare la sconfitta che porterà Sacchi a lasciare l’incarico.

Pasquale Padalino

Esordio 1996

Per il difensore pugliese saranno favorevoli gli anni di Foggia per farlo conoscere al grande pubblico, conquistando con i rossoneri prima la Serie A e disputando poi una sorprendente stagione in A. Con la Fiorentina giocherà cinque campionati e la chiamata in Nazionale avverrà proprio in questo periodo, con l’amichevole con la Bosnia ed Erzegovina. Con la partenza di Sacchi non venne più preso in considerazione pur continuando a mettere in campo buone prestazioni.