Livello Nostalgia, Eroi senza tempo

La formazione più forte dei calciatori che non hanno vinto in nazionale

Fernando Hierro

5 campionati spagnoli, 3 Coppe dei Campioni, 2 Coppe Intercontinentali. Basterebbe questo per comprendere la grandezza di Hierro. Il centrale spagnolo, che mutò la propria posizione in campo dopo l’arrivo sulla panchina delle “merengues” di Fabio Capello, è stato protagonista dei successi con i blancos, ma non ha avuto la stessa fortuna in nazionale nonostante la partecipazione a ben 4 mondiali e due europei.