L'essenza della Nostalgia

Tutti i calciatori italiani che hanno vinto l’Intertoto

Negli anni ’90 tra le varie competizioni che l’Uefa decise di strutturare non possiamo che ricordare l’Intertoto. La manifestazione consentiva alle squadre che non erano riuscite a centrare un piazzamento nelle zone europee di poter accedere alla Coppa Uefa, vincendo questo torneo estivo. A parteciparvi erano spesso matricole e squadre metà classifica, che sognavano l’accesso ai campi del vecchio continente. Non vi erano soltanto delle piccole realtà. Ad esempio la Juventus nel 1999, dopo una stagione da dimenticare scelse questa strada per poter disputare la Coppa Uefa. I bianconeri uscirono vincitori dalla manifestazione, battendo in finale il Rennes di Nonda e Diouf. Oltre alla vecchia signora l’Italia ha trionfato con Perugia, Udinese e Bologna. Vediamo dunque insieme tutti i calciatori italiani che hanno vinto l’Intertoto.

Noi ne abbiamo individuati ben 50 che hanno vinto la competizione. Iniziamo.

Francesco Antonioli

Il portiere titolare nel Bologna del 1998/99 era Francesco Antonioli. L’estremo difensore disputò un’ottima stagione nella quale si rese protagonista con alcuni interventi importanti sia in campionato che in Coppa Uefa, dove i felsinei giunsero fino alla semifinale. A fine stagione passò alla Roma, dove nel 2001 vinse lo scudetto con Capello in panchina.

Giovanni Bia

Dopo aver giocato con Napoli, Udinese ed Inter nel 1998 la carriera di Bia sembrò prendere il viale del tramonto dopo la retrocessione con il Brescia. A rivitalizzare il difensore fu Carletto Mazzone che gli diede quasi una seconda giovinezza.

Michele Paramatti

Non poteva certamente mancare Michele Paramatti, grande protagonista con la maglia dei felsinei nei suoi anni in Emilia. L’ex Spal diede un grandissimo contributo alla qualificazione dei rossoblù in Coppa Uefa ed alla conseguente vittoria dell’Intertoto, grazie alle reti siglate contro National Bucarest e Sampdoria.

Giancarlo Marocchi

Dopo aver vinto tutto con la maglia della Juventus ed aver completato il proprio palmarès mettendo in bacheca: uno scudetto, una Coppa dei Campioni e due Coppe Uefa, nel 1996 Marocchi tornò nella squadra che lo aveva lanciato, vincendo l’Intertoto nel 1998.

Massimo Tarantino

Nato a Palermo, ma cresciuto nel settore giovanile del Catania, Tarantino ha vissuto le parentesi migliori della sua carriera prima al Napoli e dopo al Bologna. Con i rossoblù ha giocato dal 1997 fino al 2002, disputando in campionato ben 89 gare. Nella sua carriera anche un breve trascorso l’Inter, dove tuttavia cumulò solo una presenza in Coppa Italia.

Massimo Paganin

Dopo quattro anni di militanza nell’Inter, viene acquistato dai felsinei nel 1997. Con la maglia del Bologna colleziona molte presenze ed è quasi sempre presente in campionato. Gioca da titolare entrambe le finali di Coppa Intertoto.