Livello Nostalgia, I re di provincia

I calciatori che hanno giocato in C, B ed A con la stessa squadra

 

Luca UNGARI

Modena

2000-05 e 2006-09

201 presenze e 5 reti

Arrivato nel 2000 dalla Cremonese, Ungari è uno dei maggiori protagonisti della doppia promozione dei canarini. Colleziona 33 presenze e 1rete in Serie A, militando tra le file del Modena per 8 stagioni.

Massimo SCOPONI

Modena

2000-2004

85 presenze e 4 reti

Dopo aver assaggiato la Serie B con la matricola Fermana nel 1999-2000, contribuisce alla doppia promozione dei canarini dalla C1 alla A. Durante il suo trascorso nella massima serie mette a segno 2 reti, di cui una contro il Milan.

Rocco PAGANO

Perugia

1992-1996

166 presenze e 8 reti

Arriva a Perugia nel 1992. Diventa uno dei perni della formazione biancorossa. Con il Grifo centra due promozioni in due anni e nella stagione della Serie A gioca solo 5 partite, venendo poi ceduto nel dicembre 1996 all’Ancona in Serie C1. E’ stato per Paolo Maldini, come dichiarato da lui stesso, il calciatore più insidioso da marcare durante la sua carriera.

Davide OLIVARES

Bologna

1994-1997

60 presenze e 6 reti

Ha contribuito alla doppia promozione consecutiva del Bologna. Nei primi due anni gioca con grande continuità ma alla sua prima stagione in Serie A registra solo una presenza e nel dicembre 1996 viene ceduto in Serie B al Bari.