Livello Nostalgia, Eroi senza tempo

I 12 momenti magici nella carriera Andrea Pirlo

Specialista dei calci piazzati: Da sempre una sentenza sui calci piazzati, negli anni sarà in grado di modificare il suo modo di calciare, risultando anche qui uno dei migliori specialisti da fermo. Qui decide la sfida con la Scozia con due dei suoi calci di punizione.

In questa gara di qualificazione ai mondiali tedeschi, mette a segno una doppietta proprio da calcio da fermo:

Highlights: Italia-Scozia 2-0 (26 marzo 2005)

Bella prova degli Azzurri che a Milano battono nettamente la Scozia per due a zero. Match Winner Andrea Pirlo autore di una splendida doppietta I canali web ufficiali di Vivo Azzurro e delle Nazionali Italiane di Calcio Siti: http://www.vivoazzurro.it http://www.figc.it G+: https://plus.google.com/+FIGCVivoazzurro/posts Facebook: http://www.facebook.com/FIGC Twitter: https://twitter.com/Vivo_Azzurro Instagram: http://instagram.com/vivoazzurro

Perno del centrocampo del Milan: Giunto al Milan nell’estate del 2001, sarà il fulcro del centrocampo del Milan di Ancelotti, in grado di giocare contemporaneamente con lo stesso Pirlo, Seedorf, Rui Costa ed anche Rivaldo. In magli rossonera sarà tra i protagonisti assoluti del ciclo guidato dall’ex tecnico di Parma e Juventus, mettendo a segno complessivamente 41 reti in 401 incontri. Il suo apporto sarà fondamentale per la conquista di due Coppe dei Campioni, oltre che di due scudetti di cui uno sotto la guida di Massimiliano Allegri.

Qui la sua “Top 10” dei gol in maglia rossonera:

Andrea Pirlo top 10 goals ● AC Milan 2001 – 2011

Iscriviti al canale: http://bit.ly/2jsBW7W Google+: http://bit.ly/2ip07T0 Riviviamo i più bei 10 gol segnati da Andrea Pirlo con la maglia del Milan. Arrivato nell’estate 2001 pagato all’Inter 35 miliardi di lire, Pirlo dopo le prime amichevoli d’accordo con l’allenatore Ancelotti, inizia a giocare come regista basso della squadra laddove aveva già giocato qualche volta a Brescia con Mazzone.

Il bronzo olimpico: Convocato nel 2004 in occasione delle Olimpiadi di Atene, porterà l’Italia alla conquista di uno storico bronzo.

La gara contro l’Iraq valevole per il terzo posto, decisa dall’assist di Pirlo per Gilardino:

Italia-Iraq (Gilardino) Atene 2004

è stata molto dura, ma sono riuscito a trovare la marcatura del Gila contro l’Iraq che consegno agli Azzurri la medaglia di Bronzo, era infatti la finale per il terzo e il quarto posto.

Continua a leggere l’articolo cliccando sulla maglia numero 4 e scopri i più bei momenti della carriera di Andrea Pirlo