L'essenza della Nostalgia

Gli eroi mancati

Patrik Berger

Siamo in Inghilterra e precisamente nel 1996. La squadra rivelazione di quegli Europei è certamente la Repubblica Ceca. Una squadra giovane e dinamica dove domina incontrastato il talento di campioni come Nedved, Poborský e Berger. La formazione allenata da Dušan Uhrin, giunge incredibilmente in finale superando avversari ostici come Italia e Russia nel girone e Portogallo e Francia nella fase ad eliminazione diretta. La finalissima vede i cechi andare in vantaggio grazie alla rete di Berger su rigore, ma l’ingresso di Bierhoff cambierà le sorti dell’incontro.