L'essenza della Nostalgia

Gli eroi mancati

Riuscire a trionfare con la propria nazionale è un’impresa che possono vantare in pochissimi. Riuscire a decidere la gara che possa assegnare un trofeo alla propria nazione è forse ancor più complesso. In tanti sono riusciti in tale impresa come Zidane nel 1998 nella finale con il Brasile o ancora il redivivo Paolo Rossi nel corso della rassegna di Spagna 1982. Oggi tuttavia abbiamo deciso di scoprire gli eroi nazionali mancati, ovvero quei calciatori che siano andati a segno in una finale con la propria nazionale, lasciando spazio e speranze per una vittoria che poi non si è concretizzata. Noi abbiamo scelto i sette più significativi. Attenzione perché facciamo riferimento soltanto alle finali, ragion per cui non verranno inseriti calciatori come Schillaci o Roberto Baggio.

Advertisement Summer Offer

Iniziamo:

Friaça

La storia del “Maracanazo” è nota praticamente ai più grandi appassionati di calcio. Siamo consapevoli che non era una finale vera e propria, ma era comunque l’ultimo atto della competizione iridata. Il Brasile andato in vantaggio grazie alla rete di Friaça, subì la rimonta della celeste che s’impose per 2-1 lasciando un paese nel dramma.