Livello Nostalgia, Nostalgia oltre i confini

Gli attaccanti che hanno vinto il titolo di capocannoniere più di una volta

Se torniamo con la mente agli anni ’90, non è difficile pensare ai grandi attaccanti che affollavano il panorama europeo. Tanti di questi hanno giocato all’interno del campionato italiano, come Batistuta, Van Basten o Oliver Bierhoff. Tutti e tre questi calciatori hanno una cosa in comune: hanno vinto la classifica dei marcatori nel nostro campionato. Ponendo uno sguardo anche altri altri 4 grandi campionati europei (Inghilterra, Spagna, Germania e Francia), abbiamo scoperto quali attaccanti hanno vinto la classifica dei cannonieri in almeno due occasioni. Il periodo che abbiamo preso come riferimento va dal 1990/91 fino al 2000/01. Dieci anni e dieci grandi attaccanti che sono riusciti in tale impresa. Considerando il periodo non sarà dunque presente Shevchenko che ha vinto il titolo di cannoniere in ben due occasioni, ma la seconda volta fuori da tale periodo.

Adesso iniziamo e scopriamo quali attaccanti hanno centrato tale impresa.

Michael Owen

1997/98, 1998/99

Il 1997/98 fu l’anno della definitiva consacrazione per il “Golden Boy” Owen. Le sue 19 reti consentirono al Liverpool di raggiungere la terza posizione in campionato e ne fecero guadagnare al giovane attaccante inglese un posto in nazionale per gli imminenti mondiali di Francia ’98. Anche nella stagione successiva Owen riuscì a confermarsi suggellando la sua annata in Premier con 18 centri in 30 incontri.