Livello Nostalgia, I re di provincia

Gli attaccanti del Cagliari più forti degli ultimi 30 anni

Nel corso della sua storia il Cagliari ha avuto tra le sue file tantissimi campioni che hanno fatto parte della storia del club. La formazione sarda, campione d’Italia nel 1970, vinse il suo unico scudetto grazie alle tantissime reti messe a segno da Gigi Riva, ancora oggi miglior centravanti nella storia del calcio italiano. Parlando del reparto offensivo, ci siamo quindi chiesti quali fossero i migliori attaccanti del Cagliari, che abbiano vestito la casacca rossoblù in questi ultimi trent’anni, escludendo coloro i quali risultino ancora in attività.

Per tale motivo non sarà per l’appunto presente Gigi-gol, che in carriera vanta oltre 200 realizzazioni con il Cagliari.

Iniziamo:

14° posto

Fabrizio Cammarata

Il suo acquisto da parte dei sardi, avvenuto nella stagione 2000-2001, è uno dei più importanti e onerosi della gestione Cellino, che lo strappa a suon di miliardi al Torino. Coi rossoblù gioca fino a metà della stagione 2003-2004 realizzando 24 reti in 107 partite. Una curiosità. Con la primavera della Juve vinse un Viareggio e un campionato Primavera nel 1993-1994.

13° posto

Mohamed Kallon

Acquistato dall’Inter nel 1995, visse le sue primissime esperienze in massima serie in prestito, vestendo le maglie di Bologna, Genoa e per l’appunto Cagliari. La stagione che lo vide protagonista in Sardegna fu la 1998/1999 in cui contribuì all’ottimo campionato dei rossoblù, andando a segno in 6 occasioni.