Livello Nostalgia, Meteore

I flop stranieri della stagione 1996/97

Reynald Pedros

Dal Marsiglia al Parma per 6,6 miliardi di lire

Pedros inizia la sua carriera con il Nantes, di cui diventa ben presto uno dei cardini. Le buone prestazioni convincono l’Olympique Marsiglia ad acquistare il suo cartellino nel luglio del 1996. La sua esperienza italiana comincia nel gennaio del 1997 quando viene acquistato dal Parma per 6,5 miliardi di lire. Mai al centro del progetto, finirà anche al Napoli in prestito.

Federico Magallanes

Dal Penarol all’Atalanta per 8 miliardi di lire

Giunse in Italia giovanissimo dal Penarol, squadra nella quale era riuscito a mettersi bene in mostra. Arrivato nel nostro paese, tuttavia faticò non poco ad inserirsi finendo per essere spesso relegato in panchina. In totale in nerazzurro disputerà 24 gare, mettendo a segno appena 3 reti. Su di lui punterà in seguito il Real Madrid.