Livello Nostalgia, Meteore

I flop stranieri della stagione 1996/97

Bertrand Crasson

Dall’Anderlecht al Napoli per 3,5 miliardi di lire

Cresciuto nelle giovanili dell’Anderlecht, entrò in prima squadra nel 1989. Nel 1996 fu acquistato dal Napoli, e dopo due stagioni con 44 presenze in totale, nel 1998 fece ritorno all’Anderlecht, restandovi fino al 2003.

Oumar Dieng

Dal PSG alla Sampdoria per 4 miliardi di lire

Dopo aver conseguito una buona fama grazie alle prestazioni con Lille e Sampdoria nel 1998 Oumar Dieng si trasferisce nel campionato italiano: alla Sampdoria. Le sue prestazioni saranno tuttavia altalenanti, finendo per abbandonare il capoluogo ligure nel 1998.