L'essenza della Nostalgia

I 10 centravanti più forti della nazionale italiana degli ultimi 50 anni

La nostra nazionale nel corso della sua storia ha potuto annoverare alcuni tra gli attaccanti più forti sul panorama mondiale. Basta riavvolgere il nastro sbiadito di qualche vecchia VHS o rintracciare i vecchi filmati per ricordare le memorabili gesta di questi grandi campioni che hanno dato numerose gioie al nostre paese con le loro reti.

Ecco com’è nato questo articolo: eravamo con Carlo Nesti per realizzare un video che uscirà nei prossimi mesi e ci siamo messi a parlare della Nazionale italiana e di tutti i centravanti meravigliosi che abbiamo avuto in tutta la nostra storia azzurra, poi abbiamo deciso di fermarci a parlare soltanto dei centravanti degli ultimi 50 anni che Carlo ha avuto la fortuna di conoscere, vivere e commentare durante il corso della sua carriera. Da questa discussione ne è nata una classifica molto interessante e ci sembrava giusto rendervi partecipi.

Abbiamo stilato la classifica dei 10 centravanti più forti della Nazionale italian degli ultimi 50 anni.

Siete pronti ad emozionarvi? Partiti!

10° posto

Pietro Anastasi

25 presenze e 8 reti

Campione d’Europa nel 1968

L’8 giugno 1968 arrivò l’esordio in nazionale A, allo stadio Olimpico di Roma, scendendo in campo da titolare, a vent’anni da poco compiuti, nella finale del campionato d’Europa 1968 contro la Jugoslavia. Titolare anche nel giorno della ripetizione realizzerà uno dei due gol decisivi con cui l’Italia guadagnò il titolo.