#machenesanno

Al via l’Intertoto della Machenesanno’s Cup delle maglie nostalgiche

Dal 18 dicembre prenderà il via la nuova Machenesanno’s Cup delle maglie nostalgiche. Si partirà con l’Intertoto dove protagoniste saranno le seguenti squadre: Ancona, Avellino, Catania, Cesena, Chievo Verona, Como, Empoli, Livorno, Messina, Padova, Pescara, Piacenza, Pisa, Reggiana, Salernitana, Siena.

Nella giornata di oggi sono stati stati sorteggiati i gruppi dell’Intertoto. Vi ricordiamo che sarete voi a scegliere quali maglie proseguiranno il cammino all’interno della competizioni e che accederanno al tabellone principale le prime di ogni gruppo più le due migliori seconde.

Il gruppo A è certamente uno dei più duri di questa Machenesanno’s Cup. A contendersi il passaggio del turno saranno le due formazioni campane: Avellino e Salernitana che certamente daranno vita ad un derby accesissimo e pieno di pathos. Outsider del girone saranno Ancona e Siena che proveranno ad insediare le due favorite e partore così a casa una qualificazione che avrebbe dell’incredibile.

Nel girone B, bisognerà far attenzione certamente al Padova che con la maglia “VERA” evoca un dolcissimo ricordo nostalgico, ma non bisogna sottovalutare due piazze importanti come Livorno e Messina che andate a braccetto verso la A nel 2003/04 contano di poter scalzare la squadra veneta dal ruolo di favorita. Chiude il lotto del gruppo il Como che ha visto la sua ultima partecipazione al massimo campionato nel 2002/03.

Interessante ed incerto è invece il Gruppo C. Il Piacenza degli italiani se la vedrà con il Pescara, il Pisa ed il Chievo. Situazione tutto sommato in equilibrio che potrebbe veder prevalere tutte le componenti inserite nel girone. I veneti e gli emiliani tuttavia potrebbero avere una marcia in più. Dite che basterà evocare Piovani ed Eriberto per riuscire a passare il turno?

L’ultimo gruppo vede come protagoniste: Reggiana, Catania, Empoli e Cesena. Un girone difficile nel quale sembrerebbe difficile riuscire ad insediare la Reggiana. Ma attenzione a non sottovalutare il calore di una piazza come quella siciliana che potrebbe rispondere alla grande e mandare avanti le ambizioni dell’elefantino in questa Machenesanno’s Cup. Anche l’Empoli ed il Cesena sono pienamente in corsa e siamo certi che l’equilibrio la farà da padrona.

E’ tutto pronto. Domani si parte. Votate e scegliete la maglia che dovrà andare avanti all’interno della competizione.

In bocca al lupo e buona Machenesanno’s Cup a tutti.