C'era una volta...

6 dicembre 1992: Ancona-Inter 3-0, lo show di Lajos Détári (VIDEO)

Vittoria meritatissima da parte dell’Ancona che supera l’Inter di Bagnoli con un netto 3-0 senza appello che fa perdere contatto ai nerazzurri dalla testa della classifica.

Protagonista del match è l’ungherese Lajos Détári che decide l’incontro con una doppietta e propizia l’azione del 3-0 dei marchigiani.

L’Inter che schiera in avanti Fontolan e Pancev, inizia bene senza tuttavia trovare gli spazi giusti per impensierire la retroguardia dell’Ancona.

Gli uomini di Guerini, attenti in difesa, sfondano il muro nerazzurro al ’20. La prodezza di Detari è un autentico gioiello che fa esplodere d’entusiasmo lo stadio “Del Conero”.

L’ex Bologna in giornata di grazia, conquista la sfera all’altezza dei venticinque metri e dopo aver saltatoin maniera netta due avversari, scarica un bolide sotto l’incrocio dei pali che non lascia scampo a Zenga.

Acquisito il vantaggio l’Ancona gioca in scioltezza e complice il terreno pesante al ’34 beneficia dell’espulsione di Zenga, costretto a fermare con fallo da ultimo uomo Agostini.

Nella ripresa l’Inter tenta la reazione, ma le strepitose parate di Micillo contengono gli sforzi dei nerazzurri che sono costretti ad abdicare per la seconda volta a quindici minuti dal termine.

Advertisement

Autore del gol è ancora Détári che infila Abate con un destro secco e preciso sul primo palo.

A chiudere definitivamente la gara è Fabio Lupo all’83. Il centrocampista, realizza il 3-0 dopo una fantastica azione di Détári che consente per l’appunto al numero 7 la facile battuta a rete.

La sintesi dell’incontro con la doppietta di Détári:

Ancona – Inter 3-0 Stagione 1992/1993 – AnconaSiamoNoi

Sintesi della partita di campionato tra Ancona e Inter finita 3 a 0. Stagione 1992/1993. www.anconasiamonoi.it

Il tabellino del match:

Tabellino Ancona-Inter 3-0