C'era una volta...

3 maggio 1995: Finale Coppa UEFA (andata) Parma-Juventus 1-0

Finale d’andata tutta italiana della Coppa Uefa 1994/95 quella che si disputa al “Tardini” tra Parma e Juventus. Tutto ciò accadeva esattamente ben 22 anni fa, quando il calcio italiano era ancora in grado di dominare in Europa. In particolar modo la Coppa Uefa dal 1989 al 1999 ha manifestato un vero e proprio interregno da parte delle formazioni del belpaese. Ben quattro sono stati infatti i derby in finale (Juventus-Fiorentina 1990; Inter-Roma 1991; Parma-Juventus 1995; Inter-Lazio 1998), considerando anche che eccezion fatta per la stagione 1995/1996, almeno una delle nostre squadre è giunta alla finalissima.

La gara d’andata tra Parma e Juventus, che quello stesso anno giunsero anche in finale di Coppa Italia, venne disputata dinanzi ad un “Tardini” gremito ospitante 26.000 spettatori.

Il Parma di Nevio Scala, si schierava così con Zola ed Asprilia davanti e con Dino Baggio e Sensini(Jolly) in mediana. La Juventus rispondeva con il trio Baggio, Vialli e Ravanelli, tenendo in panchina Del Piero e Marocchi.

Gara subito effervescente, con il Parma che passa in vantaggio al primo affondo. Al ‘5 Zola lancia in profondità Dino Baggio, che in uscita anticipa Rampulla e con un tocco morbido porta in vantaggio il Parma.

I bianconeri provano a reagire nel finale della prima frazione, ma su una bella incursione di Vialli, Ravanelli non riesce a centrare lo specchio della porta difeso d Bucci.

Nella ripresa, i bianconeri provano subito a cercare la rete che darebbe certamente più garanzie in vista della gara di ritorno. E’ Marocchi a sfiorare il goal del pareggio, grazie ad un’autentica bordata dal limite dell’area che esalta i riflessi del numero 1 dei ducali.

L’ex portiere della Reggiana si esalta, e cala letteralmente la saracinesca quando Vialli servito da Jarni con un perfetto tiro al volo pregustava già l’1-1.

Nel finale è ancora Jarni a far venire un brivido lungo la schiena dei tifosi gialloblù, andando vicino alla rete con un velenosissimo tiro dai 30 metri.

Il match termina con la vittoria del Parma, che però per conquistare la Coppa dovrà superare una Juventus che a “S. Siro” venderà cara la pelle.

La sintesi del match:

Parma – Juventus 1-0 (03.05.1995) Andata, Finale Coppa Uefa.

La Juventus affronta il Parma nella finale di Coppa Uefa. Questa sara’ l ennesima sfida tra i Bianconeri ed i Gialloblu che in quella stagione si sono contesi lo Scudetto, la Coppa Uefa e la Coppa Italia.

Le formazioni di partenza di quella sera:

tabellino 1