C'era una volta...

21 febbraio 1999: Lazio-Inter (1-0)

La Lazio batte all’Olimpico l’Inter al termine di una gara vibrante, nella quale gli uomini di Eriksson conquistano il primo posto in solitaria, scavalcando la Fiorentina fermata sullo 0-0 dalla Roma.

Primo tempo tutto di marca biancoceleste, con Nesta e compagni che chiudono i nerazzurri all’interno della loro metà campo.

E’ Almeyda a sfiorare per primo la rete con un destro dalla distanza che tuttavia non impensierisce Pagliuca.

Il forcing della Lazio produce i suoi frutti a cinque minuti dalla fine del primo tempo, con Sergio Conceiçao, che mette dentro il pallone dell’1-0, dopo due miracolosi interventi di Pagliuca su Christian Vieri.

Nella ripresa la gara diventa se possibile ancora più spettacolare con l’Inter tutta proiettata in avanti alla ricerca del goal del pareggio. Dagli spazi lasciati dai nerazzurri nascono due buone opportunità per la Lazio con Vieri, il quale tuttavia non centra lo specchio della parte, e con Nedved la cui conclusione viene ribattuta da Galante sulla linea di porta.

L’Inter tuttavia non mostra segni di resa e va vicino al pareggio con Djorkaeff e Cauet, le cui conclusioni creano solo qualche brivido a Marchegiani.

Nel finale è Baggio, a far tremare l’Olimpico, con una perfetta punizione che si ferma sulla traversa.

Con questo importantissimo successo la Lazio sale da sola al comando della classifica, staccando la Fiorentina, orfana di Batistuta da due turni.

Ecco il video della gara:

Serie A 1998-1999, day 22 Lazio – Inter 1-0 (S.Conceiçao)

Sergio Conceiçao 38

Il tabellino della partita:

sergio1

La classifica della 22° giornata con la Lazio in testa al campionato:

laziofiorentina