Livello Nostalgia, Meteore

20 calciatori del Milan che hanno vinto lo scudetto giocando meno di 10 partite


Vincere uno scudetto lascia sempre una sensazione particolare nei calciatori che a fine stagione si laureano campioni d’Italia. Tanti sono stati i gregari che nonostante non facessero parte dell’11 iniziale ad inizio stagione siano comunque riusciti a dare un contributo importante per la vittoria del tricolore. Basti pensare a calciatori come Maurizio Ganz che nella stagione 1998/99 pur partendo spesso dalla panchina fu in grado di mettere a segno quattro reti decisive per la conquista dello scudetto da parte del diavolo.

Oggi non vogliamo tuttavia parlarvi di coloro che abbiano dato un contributo importante per le sorti della vittoria finale, ma di quei calciatori che con poche presenze siano comunque riusciti a fregiarsi del titolo più importante nella penisola italiana.

Oggi abbiamo deciso di vedere quali calciatori del Milan abbiamo conquistato lo scudetto dal 1990 al 2004 disputando meno di 10 presenze stagionali. Alcuni di questi sono state delle vere e proprie meteore del nostro calcio, altri ancora invece sono stati dei campioni di livello mondiale che in rossonero tuttavia causa la presenza di grandissimi campioni non sono riusciti ad imporsi.

Abbiamo escluso da questo elenco sia i portieri, in quanto capita sovente che le riserve non riescano a raggiungere un’importante numero di presenze, sia coloro i quali abbiamo disputato in rossonero solo parte della stagione.

Ma adesso iniziamo:

Filippo Galli

Campionato 1991/92: 8 presenze

Campionato 1992/93: 1 presenza

Campionato 1993/94: 8 presenze

Campioanato 1995/96: 6 presenze

Enzo Gambaro

Campionato 1991/92: 5 presenze

Giovanni Cornacchini

Campioanto 1991/92: 3 presenze

Aldo Serena

Campionato 1991/92: 9 presenze

Campionato 1992/93: 1 presenza

Fernando De Napoli

Campionato 1992/93: 4

Campionato 1993/94: 5