Livello Nostalgia, Nostalgia oltre i confini

I 20 calciatori più nostalgici del Bayer Leverkusen

18° posto

Christian Wörns

Giunto al Bayer Leverkusen nel 1991 vi rimase fino al 1998, anno nel quale decise di tentare l’avventura in Francia al PSG. Nel corso della sua lunga militanza con le aspirine, ha disputato oltre 200 gare in campionato, andando a segno ben 13 volte. Compose con Jens Nowotny e Markus Happe, una fortissima retroguardia che sfiorò più volte la vittoria in campionato.

17° posto

Bernd Schneider

Giunto nel 1999 al Bayer Leverkusen ha trascorso praticamente quasi la sua intera carriera con le aspirine. Ritiratosi nel 2009, ha vissuto da protagonista sia la beffarda stagione del 2002, sia i platonici podi con la nazionale tedesca che giunse in finale in Giappone ed al terzo posto nel mondiale di casa.