C'era una volta...

20 aprile 1997: Lazio-Reggiana 6-1

Pioggia di goal all’Olimpico, dove la Lazio non perde la propria verve offensiva, nonostante sulla panchina biancoceleste non ci sia più Zeman, già da inizio girone di ritorno.

Gara senza storia, che i capitolini sbloccano dopo appena dodici minuti di gioco, grazie a Beppe Signori. Perfetta la trasformazione del capitano biancoceleste che manda il pallone da una parte e Ballotta dall’altra, siglando così l’1-0.

Acquisito il vantaggio, la Lazio continua nel suo incedere e raddoppia al ’16 grazie a Nedved, che servito da Favalli, scarica un destro potente e ravvicinato sul quale l’estremo difensore della Reggiana non può nulla.

Lo show della Lazio prosegue, ed a beneficiarne stavolta è l’ex capocannoniere del campionato Protti, per il quale è un autentico gioco da ragazzi mettere dentro il 3-0, dopo lo splendido assist di Signori.

L’ex attaccante del Bari, in autentica giornata di grazia, si scatena e sigla il 4-0 con un bel destro dalla distanza, dopo essersi preso beffe del belga Grun, subentrato a gara in corso al posto di Beiersdorfer.

La Reggiana, completamente allo sbando, capitola nuovamente al ’37. Autore della quinta rete per gli uomini di Zoff, è ancora una volta lo “zar” Igor Protti, che dopo aver eluso la trappola del fuorigioco, realizza la sua personalissima tripletta con un delizioso pallonetto.

Nel finale della prima frazione, Simutenkov realizzala rete del 5-1, che comunque non lascia molte sperazne agli uomini di Oddo.

Nella ripresa, una Lazio già certa del risultato acquisito, sigla il 6-1 ancora una volta con Nedved, che supera Ballotta con un sinistro potente e preciso dalla distanza.

Finisce così  con il punteggio tennistico di 6-1 per la Lazio, che conquista 3 punti importanti che le danno nuovamente slancio in zona Europea, approfittando della sconfitta interna del Bologna e del pareggio casalingo della Sampdoria.

La sintesi dell’incontro con la tripletta di Protti, i due goal di Nedved e la rete di Beppe Signori:

Serie A 1996-1997, day 28 Lazio – Reggiana 6-1 (Signori, 2 Nedved, 3 Protti)

Signori 12, Nedved 16, 66, Protti 22, 32, 37 – Simutenkov 42

Il tabellino della gara:

Tabellino Lazio-Reggiana 6-1