C'era una volta...

2 maggio 2007: Milan-Manchester United 3-0

Una serata che difficilmente verrà dimenticata da tutti gli amanti del calcio, quella nella quale il Milan di Ancelotti illumina la scena di “S.Siro”, infliggendo al Manchester United un’autentica lezione di calcio.

Una partita fantastica quella giocata dal diavolo che ribalta il 3-2 dell’“Old Trafford” e conquista il diritto a disputare la finale contro il Liverpool, cogliendo così la ghiotta occasione di poter vendicare a soli due anni di distanza la notte di Istanbul.

Sotto una pioggia fittissima e dinanzi a 75.000 spettatori, Ancelotti costretto a rinunciare a Maldini, schiera Kaladze al centro con Nesta ed opta per il classico schema ad albero di natale con Seedorf e Kakà a supporto dell’unica punta Pippo Inzaghi.

I rossoneri partono subito forte e sfiorano la rete in apertura con Seedorf che dal limite dell’area impegna il connazionale Van der Sar.

“S. Siro” è una bolgia e spinge il Milan che trova la rete del vantaggio al ’10. Su un lungo lancio di Nesta, Seedorf riesce a spizzare quanto basta il pallone per Kakà che dal limite dell’area batte l’estremo difensore dello United con un perfetto tiro di sinistro.

Il Manchester United sembra annichilito dalla partenza a razzo del Milan e dopo pochi minuti capitola nuovamente.

Pirlo, infatti approfittando di un’amnesia dei centrali dello United riesce a conquistare un pallone importantissimo a ridosso dell’area di rigore inglese. A ricevere la sfera dal numero 21 rossonero è Seedorf, che in stato di grazia dopo aver vinto un rimpallo, batte ancora Van der Sar siglando così il 2-0.

La partita è a senso unico ed il Milan sfiora a più riprese il 3-0. Prima con Inzaghi che manda sul fondo un perfetto cross di Oddo, e poi ancora con Kakà, che assolutamente incontenibile dopo aver vinto il duello con Vidic vede negata la possibilità del 3-0 soltanto da un grandissimo intervento del portiere olandese.

A chiudere definitivamente la contesa ci pensa Gilardino che subentrato al posto di Inzaghi, sigla il definitivo 3-0 dopo una fuga in campo aperto nella metà campo inglese.

Finisce così una delle semifinali europee più belle della storia del Milan. Una di quelle notti che mai come adesso ci fa sentire ancora più nostalgici.

Ed ora godetevi le emozioni di quella magica serata:

AC Milan-Manchester United 3-0 CL 2007 – Highlights SKY Calcio – Telecronaca Compagnoni

Milan-Manchester Utd 3-0 10′ pt Kakà, 30′ pt Seedorf, 33′ st Gilardino Milan: Dida; Oddo, Nesta, Kaladze, Jankulovski; Gattuso (39′ st Cafù), Pirlo, Ambrosini, Seedorf; Kakà (40′ st Favalli); Inzaghi (20′ st Gilardino). All. AncelottiManchester Utd: Van Der Sar; O’Shea (30’st Saha), Brown, Vidic, Heinze; Fletcher, Scholes, Carrick; C.

Il tabellino della gara:

tabellino Milan-Manchester United