L'essenza della Nostalgia

I 15 tedeschi più forti che hanno giocato in Serie A

Tra gli stranieri che hanno maggiormente figurato all’interno del nostro campionato, probabilmente quelli di nazionalità tedesca, sono stati quelli ad avere uno dei rendimenti più alti nel nostro campionato.

Tanti sono stati i campioni del mondo ed i palloni d’oro teutonici che hanno affollato il nostro campionato, riuscendo spesso a cogliere successi importanti con le squadre più blasonate del nostro paese.

In particolar modo l’Inter negli anni ’90, in contrapposizione al Milan dei tre olandesi, poteva vantare tra le sue fila i tre “tedeschi” che risultarono tra i grandi protagonisti della cavalcata verso la gloria della Germania Ovest nel mondiale di casa nostra del 1990.

Ma quali sono stati i calciatori tedeschi più forti ad aver giocato nel nostro campionato?

Eccoli:

 

15) Thomas Hassler

32 presenze e 1 rete con la Juventus

88 presenze e 11 reti con la Roma

Campione del mondo nel 1990

Campione d’Europa nel 1996

Dopo la vittoria del Mondiale nel 1990, Hassler si trasferì in Italia, alla Juventus. Con la maglia bianconera la sua stagione non fu tuttavia memorabile, finendo per essere ceduto alla Roma per 13 miliardi di lire. La sua esperienza nella capitale fu invece molto proficua, entrando nel cuore dei tifosi anche per una rete nel derby contro la Lazio

Jorg Henrich

14) Jörg Heinrich

Advertisement

57 presenze e 5 reti con la Fiorentina

2 Campionati Tedeschi

1 Coppa dei Campioni

1 Coppa Intercontinentale

Soprannominato dai tifosi viola con l’epiteto d’ispettore Heinrich, il calciatore tedesco riuscì a guadagnarsi la stima della tifoseria viola, nel corso delle sue stagioni disputate a Firenze. Fu uno degli elementi fondamentali che fecero sognare una città intera nella stagione 1998/99 nella quale la Fiorentina, sfiorò lo scudetto dopo essersi laureata campione d’inverno.

Andrea Moller

13) Andreas Möller

56 presenze e 19 reti con la Juventus

Campione del mondo nel 1990

Campione d’Europa nel 1996

2 Campionati Tedeschi

1 Coppa dei Campioni

1 Coppa Intercontinentale

1 Coppa Uefa

Dotato di grandissima tecnica, il centrocampista fu tra i grandi protagonisti che consentirono al Borussia Dortmund di alzare al cielo la prima Coppa dei Campioni della propria storia nella stagione 1996/97, proprio contro la sua ex squadra italiana: la Juventus. Negli annali del calcio resterà inoltre la sua esultanza dopo aver messo a segno la rete decisiva dagli undici metri nella sfida contro l’Inghilterra in occasione dei campionati europei del 1996.

Vai a pagina 2 e scopri gli altri grandi calciatori tedeschi che hanno giocato in Italia