L'essenza della Nostalgia

12 casi in cui non è bastato essere campioni d’inverno


Roma 1980/81: La squadra bianconera non parte brillantemente a differenza della Roma che macina punti e conclude in testa il girone. Marzo è il mese cruciale per decidere il campionato, vede in calendario molti scontri diretti dove la Juventus tiene il passo e torna a farsi risalire la classifica. A cinque dalla fine saranno in testa insieme a Napoli e Roma con 35 punti. Gli azzurri molleranno la presa nella giornate successive, e si arriva così al big match del 10 Maggio 1981 al comunale di Torino fra la squadra del Trap ed i giallorossi: i primi restano in dieci e mantengono il risultato sullo 0-0 poi il goal di Turone. Incertezze, dubbi e malumori che ancora oggi riecheggiano fra i tifosi ma il risultato non cambia; goal non convalidato e la Juve che mantiene il punto di vantaggio. Lo scudetto arriverà nei giorni successivi.

A pagina 4 la volata scudetto della stagione 1981/82