L'essenza della Nostalgia

12 casi in cui non è bastato essere campioni d’inverno


Juventus 1975/76: La Juventus termina in testa il girone di andata e sembra mantenere lo stesso ritmo per l’inizio del ritorno; poi la svolta! Fra marzo ed aprile la Vecchia Signora perde clamorosamente tre partite di fila e la parte granata di Torino ne approfitta. Pulici e Graziani sono i protagonisti della rimonta coadiuvati da un centrocampo di altissimo livello: Claudio e Patrizio Sala, Renato Zaccarelli ed Eraldo Pecci. L’ultima giornata poteva tramutarsi in un horror per il Torino che pareggia con il Cesena ma contemporaneamente la Juve perde a Perugia.

A pagina 3 un duello che ancora oggi viene ricordato