L'essenza della Nostalgia

10 storiche rimonte del calcio europeo

Bayer Uerdingen – Dinamo Dresda 7-3

Andata 0-2

Rimontare una sconfitta di due goal non è propriamente impossibile (specialmente dopo aver letto questo pezzo) ma questa partita passerà alla storia per il B. Uerdingen perché è riuscito a recuperare uno svantaggio di 5 goal con il solo secondo tempo a disposizione. La prima parte del match si era chiusa con lo svantaggio dei rossoblu per 1 a 3 ed un divario enorme da colmare. La Dinamo perde Sammer per infortunio prima, poi si vede fischiare contro un rigore generoso; il successivo autogol comincia a far tremare le gambe dei gialloneri che non sono più reattivi in campo e subiscono così le cinque reti necessarie per cambiare le sorti della gara più un contropiede finale che fissa il risultato sul 7 a 3 e tutto ciò in poco più di trenta minuti.