L'essenza della Nostalgia

10 storiche rimonte del calcio europeo

Solitamente nello sport come nella vita chi ha i migliori mezzi tecnici, per natura o sviluppati nel corso del tempo, ha maggiori possibilità di mostrare la propria supremazia sconfiggendo il rivale di turno più debole o poco preparato. Le statistiche dicono questo (com’è naturale che sia) ma non sono leggi matematiche che terminano sempre con lo stesso risultato. Oggi per voi vogliamo focalizzarci sulle 10 rimonte storiche europee dal 1974 al 2004, rivivendo quei momenti di sport che ci hanno appassionato fino all’ultimo secondo, coinvolgendoci come accade ai veri malati di calcio. La scelta su cosa inserire è stata difficile in quanto molti sono stati i capovolgimenti di risultato ma sono certo che rimarrete nostalgicamente soddisfatti di quelle presenti. Naturalmente non verranno valutati i confronti recenti (vedi Barca-Psg). Ora basta allungare il discorso ed andiamo dritti alla questione nostalgica con le 10 rimonte storiche!

Real Madrid – Derby County 5-1 (d.t.s)

Andata 1-4

Il match d’andata è stato brutale per gli spagnoli dopo aver subito ben quattro volte la finalizzazione del club inglese. Al ritorno sono in pochi a credere nella remuntada dei Blancos e l’eliminazione sembra ormai cosa certa, ma non sarà così. Il Real sblocca la partita dopo pochissimi minuti e riesce pure a portarsi sul 3 a 0 che di fatto avrebbe già qualificato i padroni di casa. A mezz’ora dalla fine però arriva la rete di George che accorcia le distanze e rimette tutto in discussione; Pirri pareggia e porta il confronto ai supplementari dove il bomber Santillana trova la rete del definitivo 5 a 1.