L'essenza della Nostalgia

I 10 migliori calciatori uruguagi nel campionato di Serie A

Il calcio uruguagio è sempre stato al centro del mondo. Già prima ancora che nascesse la Coppa Rimet, la “celeste” si era fregiata di ben due titoli olimpici nel 1924 a Parigi e nel 1928 ad Amsterdam, motivo per cui le stelle sulla maglia della nazionale non sono soltanto due, ma bensì quattro, cumulando per l’appunto i successi in Coppa del Mondo nel 1930 e nel 1950.

La vittoria per 4-2 nella finale contro l’Argentina, arrivò al termine di una gara emozionante, nella quale la Celeste riuscì a prevalere, nonostante avesse concluso la prima frazione in svantaggio per 1-2.

Con maggior pathos, arrivò invece il successo nel 1950, nella gara che passò alla storia con il termine del “Maracanazo”. In una gara che avrebbe visto il Brasile laurearsi per la prima volta Campione del Mondo anche grazie ad un pareggio, l’Uruguay riuscì a bissare il proprio trionfo grazie alle reti di Schiaffino e Ghiggia che gettarono nello sconforto il paese nel quale il profumo del caffè, si mischia al sapore della cachaça.

Negli anni a seguire il calcio uruguagio ha tuttavia subito una flessione in Coppa del Mondo, segnando il miglior risultato dopo i già citati trionfi nel 2010, quando la nazionale guidata da Oscar Tabarez riuscì a conquistare un meritatissimo quarto posto.

Nel continente sudamericano sono state molteplici invece le affermazioni della celeste che è uscita vincente in ben 15 occasioni.

Se il grande Uruguay dominava già all’inizio del ‘900, restano da sottolineare i successi ottenuti nel 1967, con assoluti protagonisti Oyarbide, Rocha e Urruzmendi, esattamente un anno dopo l’eliminazione ad Inghilterra ’66 ai quarti di finale contro la Germania Ovest, che al termine del torneo sarebbe giunta al secondo posto.

Da menzionare restano anche i successi del 1995 contro il Brasile campione del mondo e l’ultimo trionfo giunto nel 2011 in Argentina, quando la squadra guidata da Tabarez s’impose in finale per 3-0 contro il Paraguay.

La finale del 1995, vinta ai calci di rigore contro il Brasile:

Copa América 1995 Final – Uruguay 1(5)x(3)1 Brazil – Uruguay Campeón!

In 1995 Copa America final Uruguay faced 1994 FIFA World Cup champion Brazil and won it’s 14th title after defeating current world champions in penalty shoot-out. Brazilian striker Túlio who scored a hand goal during regulation missed the penalty that cost Brazil the title. All Uruguayan players made their shots.

Il nostro campionato ha da sempre accolto tantissimi calciatori dal paese sudamericano, ma quali sono stati quelli che hanno avuto il miglior rendimento in Italia?

 

10) Paolo Montero

Stagioni: 13

Squadre: Atalanta e Juventus

Curiosità: E’ il primatista assoluta del nostro campionato in merito al numero di cartellini rossi ottenuti, ben 16, davanti a Gigi Di Biagio fermo a quota 12.

Vai a pagina 2 e rivivi l’emozionante partita del Maracanazo