L'essenza della Nostalgia

I 10 goal più belli della stagione 1996/97

Ripensi alla carriera di Youri Djorkaeff ed inevitabilmente la nostra mente torna indietro a quell’Inter-Roma della stagione 1996/1997. Un goal straordinario, frutto di una grandissima coordinazione e di una tecnica fuori dal comune che ha reso immortale il gesto del calciatore francese.

E se può sembrare legittimo ritenere la rovesciata di Djorkaeff come la rete più bella di quell’annata, sappiate che non è così scontato, in quanto in quella stagione sono state messe a segno delle autentiche prodezze. Noi abbiamo raccolto le 10 più belle e scegliere il migliore non è stato per nulla semplice, vi anticipiamo che le prime posizioni sono da brividi:

10)Gabriel Omar Batistuta, Vicenza-Fiorentina (3-2): Un controllo in corsa di tacco che mette fuori tempo l’avversario prima di mettere dentro la rete con la quale la Fiorentina accorcia le distanze su un ottimo Vicenza, che vincerà per 3-2.

Serie A 1996-1997, day 18 Vicenza – Fiorentina 3-2 (Otero, Padalino, Murgita, Ambrosetti, Batistuta)

Otero 1, Murgita 37, Ambrosetti 57 – Padalino 22, Batistuta 65

9)Alessandro Del Piero, Juventus-Hellas Verona (3-2): Autentica invenzione da parte del 10 bianconero, che da quella che era considerata la sua mattonella sigla la rete del 3-2 con la quale la Juventus supera il Verona. Semplicemente un goal “alla Del Piero”.

Juventus-Verona 3-2 gol pazzesco di Del Piero (15-12-1996)

No Description

8)Pierluigi Casiraghi, Lazio-Milan (3-0): Una splendida girata quella con la quale “Pigi” nel finale di primo tempo della sfida contro il Milan realizza il 2-0 che chiude virtualmente l’incontro.

Lazio – Milan Gol Casiraghi

Lazio – Milan Gol Casiraghi


Scopri le posizioni successive cliccando sul TANGO